Cimitero stregato

  • Tempo di preparazione: 30 min
  • Tempo di cottura: 1 ora e 45 minuti
  • Porzioni: 16

Goditi questo dolce di Halloween realizzato con la miscela di cottura originale Bisquick® - una deliziosa ricetta!

Ingredienti

3/4 - tazza di zucchero a velo
1 / 4 - tazza di margarina o burro, ammorbidita
1/2 - cucchiaino di vaniglia
1 - uovo
2 - tazze Bisquick ™ Miscela di cottura originale
7 - gocce di colore alimentare giallo
1 - vasca Betty Crocker vaniglia ricca e cremosa pronta-a- glassa spalmabile
10 - biscotti wafer al cioccolato, schiacciati
1 - barretta pretzel grande
20 - bastoncini pretzel
- Caramelle assortite (Vedere il suggerimento speciale sotto)
2 - Biscotti ripieni di crema di Vienna, tagliati a metĂ 

Passaggi

  • 1. Scaldare il forno a 350 °. Imburrare una teglia da pizza da 12 pollici. Mescolare lo zucchero a velo, la margarina, la vaniglia e l'uovo in una ciotola media fino a quando non sono ben amalgamati. Mescolare la miscela in forno fino a formare un impasto morbido. Pat impasto in padella. Cuocere 12 a 14 minuti o fino a quando la luce è dorata. Raffreddare completamente.
  • 2. Mescolare il colore del cibo nella glassa; diffondere su cookie. Cospargere i biscotti tritati di cioccolato sulla metĂ  del biscotto glassato
  • 3. Utilizzare i pretzels per formare una recinzione e un albero; aggiungere caramelle mais per le foglie. Disporre le metĂ  del biscotto nella glassa per le lapidi. Appiattire gumdrops; tagliare per formare pipistrello, luna e fantasma e mettere sul biscotto. Aggiungere zucche e vermi gommosi.

Suggerimenti degli esperti

  • Per fare pipistrello, luna e fantasma, arrotolare le gommose tra due fogli di carta oleata (cospargere di zucchero sul lenzuolo inferiore). Usa una forbice per tagliare le forme. Usa il gel per decorare Betty Crocker per decorare fantasmi e lapidi
  • Abbiamo usato una varietĂ  di caramelle per decorare il cimitero, come grandi gumdrops neri, arancio e bianchi, caramelle, zucche caramelle e vermi gommosi.

Condividi Con I Tuoi Amici
Articolo Precedente
Articolo Successivo

Lascia Il Tuo Commento