Tartufo di cioccolato fondente e nocciola

  • Tempo di preparazione: 30 min
  • Tempo di cottura: 2 ore e 40 minuti
  • Porzioni: 36

Le nocciole aggiungono un irresistibile croccante al cremoso tartufo al cioccolato

Ingredienti

4 - oncia agrodolce al cioccolato, tritato
4 - oncia cioccolato fondente semidolce, tritato
1/4 - tazza panna montata
5 - cucchiai di burro freddo, tagliato a pezzi
2 - cucchiai di liquore alla nocciola
4 - oz (circa 1 tazza) nocciole (nocciole)

Passaggi

  • 1. In una pentola pesante da 1 quarto, scaldare entrambi i cioccolatini e la panna montata a fuoco basso, mescolando continuamente, finché il cioccolato non si scioglie e si liscia . Togliere dal fuoco. Mescolare il burro, pochi pezzi alla volta. Mescolare il liquore. Posizionare la pellicola sulla superficie del cioccolato. Mettete in frigorifero per circa 2 ore, mescolando una volta, fino a quando non sono abbastanza sodi da mantenere la sua forma. Mean 2. Nel frattempo, riscaldate il forno a 350 ° F. Disporre le nocciole in una teglia poco profonda non ingrassata. Cuocere da 6 a 10 minuti, mescolando di tanto in tanto, fino a ottenere un colore marrone chiaro. Strofinare con un asciugamano per rimuovere le pelli. Raffreddare 10 minuti. Inserire i dadi nel robot da cucina. Copertina; elaborare con impulsi on-and-off da 20 a 30 secondi o fino a finemente rettificati. Posizionare su un foglio di carta oleata
  • 3. Raccogliere i cucchiaini di miscela di cioccolato sui dadi. Rotolare leggermente per ricoprire e modellare in palline da 1 pollice (i tartufi non devono essere lisci, dovrebbero essere un po 'ruvidi). Posto sul piatto; coprire senza stringere. Conservare senza coperchio in frigorifero. Lasciare riposare a temperatura ambiente 15 minuti prima di servire
  • Consigli degli esperti
Un biscotto da 1 pollice o un gelato (dimensioni # 100) è utile per raccogliere i tartufi.
  • Per aggiungere "ahhh", posizionare ciascuno tartufo in una piccola tazza di caramelle di carta.
  • ">
Condividi Con I Tuoi Amici
Articolo Precedente
Articolo Successivo

Lascia Il Tuo Commento