Insalata di pollo Quinoa a strati

  • Tempo di preparazione: 35 min
  • Tempo di cottura: 35 min
  • Porzione: 4

Insalata di pollo con frutta fresca e cereali migliori per un gustoso cambio all'ora di pranzo

Ingredienti

Insalata di pollo

4 - petto di pollo senz'ossa e senza pelle, cotto
1 - scalogno
1/2 tazza Yoplait® Greco 100 yogurt bianco (dal contenitore da 2 libbre)
5 once di formaggio di capra
- Sale e pepe
- Succo di 1/2 limone

Strati di insalata

1 1/4 - tazze fragole fresche
1 - avocado, snocciolate, pelate
1 - mandorle a scaglie cotte
8 - oz formaggio di capra
2 - rucola tazze
1 1/4 - tazze quinoa cotta
- Succo di 1/2 lem su

Passaggi

  • 1. Tagliare il pollo cotto in pezzi da mordere; posto in una grande ciotola. Usando l'elicottero, tritare lo scalogno fino a quando è tritato; aggiungere al pollo. Mescolare lo yogurt, 5 once di formaggio di capra, sale e pepe a piacere e succo di 1/2 limone. Mettere da parte.
  • 2. Usando l'elicottero, tagliare le fragole, l'avocado e 1/2 tazza di mandorle, sciacquando il chopper in mezzo. Mettere in ciotole separate
  • 3. Rotolare 8 once di formaggio di capra in palline da 1/2 cucchiaino; rotolare in mandorle tritate per rivestire. Mettere da parte.
  • 4. In 4 vasetti o contenitori (da 18 once) o in barattoli o contenitori da 2 (26 once), rucola, insalata di pollo, quinoa, fragole e mandorle scheggiate. Disporre le sfere del formaggio di capra intorno al perimetro. Top con avocado. Spremere il restante 1/2 limone sopra l'avocado. Cospargere con sale e pepe aggiuntivi. Copertina; pranzo al sacco. Conservare in frigorifero

Consigli degli esperti

  • L'utilizzo di un trituratore fa sì che l'insalata si unisca così rapidamente. Tagliare gli scalogni, le fragole, le mandorle e l'avocado rende quest'insalata facile per ottenere ogni ingrediente in ogni boccone.
  • Usa la tua vinaigrette di champagne preferita se pensi che questo abbia bisogno di altro sapore, ma ho pensato che fosse perfetto con una spremuta di limone e sale e pepe

Condividi Con I Tuoi Amici
Articolo Precedente
Articolo Successivo

Lascia Il Tuo Commento